UNA STANZA IN UNA VALIGIA

Per quanto ne so, questo potrebbe essere il mio ultimo post barese per molto tempo.

Sono in procinto di andare in Inghilterra col mio ragazzo, e mi trovo a dover mettere in tre valigie e pochi zaini la summa della roba che fa parte del mio quotidiano. E’ una impresa orrida: io adoro fare la valigia, ma quando lo spazio non perdona, e restano fuori cose fondamentali, il dramma incomincia sul serio! Attualmente ho stipato i vestiti per un arsenale perchè, insomma, sono comunque una donna e non posso partire con due magliette e due jeans. Ho stipato il pc con accessori, e la Fotocamera. I trucchi, gli smalti, gli accessori striminziti all’osso. E non so dove mettere le borse, l’accappatoio, per non parlare del fatto che tutte le mie scarpe restano qui (inutile precisarne il numero…. ci vorrebbe un camion per portarle, e comunque dubito che molte di esse mi serviranno a breve termine). Ho fatto un piccolo bagaglio con cancelleria, peluche adorati e quaderni con penne… ma non credo che entrerà tutto in auto! Aiuto, che angoscia… Mi aspetta un viaggio lungo tre giorni verso la destinazione più ignota. Ho salutato tutti gli amici, ho salutato i miei libri che restano qui, al sicuro nella mia stanzetta, con il mio adorato gatto che, ahimè, resta a sua volta qui, data la sua anzianità. Mi mancherà tutta la mia stanza, è assurdo rendermi conto di come non ho rivolto un solo pensiero alla città che sto lasciando, della quale notoriamente non sono particolarmente innamorata, quanto piuttosto alla mia cameretta, luogo di stratificazioni millenarie di ricordi, carte, cartacce, peluche, regali, foto, colori e incastri mai involontari. Dove andrò farà freddo, e i maglioni che ho portato sono sufficienti. Ma il calduccio della mia stanza colorata non posso portarmelo…

Del resto, è anche vero che noi non siamo gli oggetti che possediamo. Ma io sono molto possessiva in genere, e questo vale appunto anche per le mie cose. Spero di poter scrivere presto notizie su questo blog… non appena avrò una connessione ad internet dall’Inghilterra!

Non ci credo: l’avrò detto mille volte, voglio andare a vivere in Inghilterra!!! Non ci credo……………………

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...