ARITIMIA DEL CUORE

Mi disse: – Provo sentimenti ad intermittenza…-

Lei disse: – Ieri ero felice con te, oggi invece non sento niente…-

Aritmia del cuore, dei sentimenti. Regola generale e vademecum per coloro che vorrebbero avviarsi sulla strada di un sentimento, di una relazione.
Nessuna relazione, da quella perfetta a quella iniziata per errore, potrà mai donarvi il totale controllo di un sentimento sempre elevato al cubo, sempre travolgente, sempre eccessivo e straripante. Per ogni persona che incontrerete sul vostro cammino ci sarà il momento di sentirsi amati, il momento di amare e di nutrire d’amore la persona che vi è di fronte, e ci sarà il momento in cui non vorrete farlo, o l’altra persona non vorrà farlo.
Nessun amore vive sulle nuvole. Sulle nuvole ci si arriva in due, ma con i piedi per terra. Quando nasce un amore, è impossibile riuscire a provare un qualcosa di unico, totalizzante, a meno che voi non siate cosi predisposti e vogliosi di amare, da nutrire voi stessi con i vostri pensieri ( ma quello è il troppo amore, è la mia patologia non la vostra). Ogni amore nasce con una aritmia di fondo che col tempo diventa una linea unica e altisonante che sposa perfettamente due anime. E’ un errore pretendere che i sentimenti di due persone partano allo stesso livello, che siano già pronti al volo oppure entrambi prudenti allo stesso modo. Noi amiamo in maniere diverse, lasciamo che le diversità confluiscano dentro noi, semplicemente vivendole.
Questa paura dell’aritmia del cuore non porta da nessuna parte. Se non in un cielo fatto di niente, dove la solitudine sovrasta i colori del Sole.

Ed io non posso permettermi di rimanere sola per aver inseguito qualcuno che non vuole nemmeno imparare a volare. Nessuno dovrebbe permettersi di sprecare le proprie ali per un volo che, immancabilmente, finirà per finire in maniera straziante.

Si vola in due. Piano, con leggerezza, con determinazione. E la scala per arrivare al cielo è meno difficile da sormontare, solo quando si è in due.
Annunci

2 pensieri su “ARITIMIA DEL CUORE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...